Aosta, il parcheggio di via Paravera resterà gratuito

 

Smentita dal sindaco Centoz l'ipotesi di stalli a pagamento di fronte all'ingresso dello stabilimento Cas

aosta-incontrooosscognex530

AOSTA. L'apertura del parcheggio pluripiano di via I Maggio non modificherà le condizioni di sosta negli stalli di fronte all'ingresso principale della Cogne Acciai Speciali. Il sindaco di Aosta Fulvio Centoz lo ha chiarito in un incontro con le Rsu e i rappresentanti sindacali dei metalmeccanici.

Nei giorni scorsi alcune indiscrezioni riferivano che i posti auto di via Paravera di fronte all'ingresso dello stabilimento, ora gratuiti, sarebbe diventati blu in concomitanza con l'apertura del vicino parcheggio "de la ville". Il sindaco, la vice Marcoz e l'assessore alla mobilità Paron hanno smentito la circostanza in un incontro in municipio rassicurando i rappresentanti dei lavoratori di Fim Cisl, Fiom Cgil, Savt Met e Uilm Uil.

«Si è trattato - commenta il sindaco Centoz - di un utile momento di confronto che ci ha permesso di chiarire la situazione, rassicurando, per il tramite delle rappresentanze sindacali, tutti i lavoratori interessati, in un periodo in cui la ricerca della polemica politica, come della notizia a effetto, spesso tende a strumentalizzare, quando non a stravolgere, qualunque circostanza, generando turbamenti e inquietudine tra i cittadini».

 

E.G.

Pubblicità
Pubblicità