Aosta, nessuna criticità nonostante le intense piogge

crollo-edelweiss

I sopralluoghi sul territorio hanno avuto esito positivo

AOSTA. Una porzione di muro crollata in via Edelweiss che ha comportato la chiusura temporanea della stradina, un muro che ha ceduto in una vigna privata e un tratto di rete fognaria intasato in località Avie sono i problemi più rilevanti provocati ad Aosta dalle abbondanti piogge degli ultimi giorni.

Il bilancio è dunque positivo, come spiega il Comune: «le rilevazioni effettuate non hanno evidenziato particolari criticità in atto per quanto riguarda il rischio idraulico» e dal punto di vista idrogeologico «la saturazione dei suoli, pur raggiungendo livelli importanti, non ha prodotto crolli o fenomeni franosi di particolare gravità».

I canali e gli impluvi hanno retto bene alla quantità di acqua caduta (circa 50 mm nelle ultime 24 ore) e dai sopralluoghi effettuati sull'intero territorio non sono emersi problemi particolari.

 

C.R.

Altre news dai Comuni

Pubblicità
Pubblicità