Oggi è il

Aosta, piste ciclabili e marciapiedi al posto dei parcheggi su strada

  • Pubblicato: Giovedì, 22 Febbraio 2018 11:18

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L'assessore Paron in consiglio: parcheggi coperti saranno aperti h24

Via-festazx300AOSTA. Sempre più parcheggi in struttura coperta e sempre meno stalli in strada. Continua su questa strada l'operato della giunta comunale di Aosta che a breve approverà un provvedimento per rendere sempre accessibili i parcheggi coperti della città, come già accade per il De la Ville.

«Abbiamo già predisposto una delibera che sarà portata in giunta questa settimana in cui diamo indirizzo all'Aps di aprire h24 anche i parcheggi Carrel e della Consolata. Tutti i parcheggi coperti quindi avranno il medesimo orario di apertura», ha spiegato in occasione della riunione del consiglio comunale l'assessore alla mobilità Paron in risposta a due iniziative della minoranza.

Con l'entrata in funzione del pluripiano di via I Maggio e in previsione dell'apertura del parcheggio in zona università l'Amministrazione comunale prevede inoltre di togliere zone di sosta alle auto in alcune vie centrali per "regalare" spazio a pedoni e ciclisti. «L'offerta di sosta è aumentata con il De la Ville quindi giocoforza si interverrà nelle aree centrali togliendo stalli in particolare lungo le strade - ha dichiarato l'assessore alla mobilità -. Terremo i piazzali, dove la sosta è più ordinata, ed elimineremo pian piano parcheggi tra via Festaz, avenue Conseil De Commis e via Torino. Lo spazio sarà occupato con piste ciclabili o allargando i marciapiedi».

 

E.G.

Altre news dai Comuni

 

Live cam

Archivio >

Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075