Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Fiera di Sant'Orso, Michele Turco il premio dedicato a Balan

 

L'artigiano di Gressan premiato per l'opera "Corre la notizia"

turco-michelex600

AOSTA. Sono stati ventisette gli artigiani che, in occasione della Fiera di Sant'Orso, hanno partecipato alla seconda edizione del Premio Città di Aosta - Franco Balan. Il riconoscimento è stato assegnato dalla giuria a Michele Turco, scultore e pittore di 65 anni di Gressan, autore dell'opera intitolata "Corre la notizia": una giovane donna, ricavata dal legno di tiglio, che corre vestita da pagine di giornale.

La cerimonia di consegna del premio si è svolta al Salone Ducale del Municipio di Aosta. «Con piacere, attraverso questo Premio, ricordiamo il grande Maestro Franco Balan, la sua creatività, il suo genio, la sua viva intelligenza - ha dichiarato Marcoz -. Artista riconosciuto a livello internazionale, tanto da ricevere il premio Onu per la grafica, Franco Balan è vivo in tutti noi e siamo felici di onorarlo con questo Premio della città di Aosta, che gli deve molto. Premiamo così anche il lavoro degli artigiani, l’innovazione che mettono nelle loro opere sul solco dell’esempio di Balan».

 

redazione

Pubblicità
Pubblicità

Mobile Link