Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Rava - Emporio solidale

Aosta, automobilisti "intrappolati" nel parcheggio sotterraneo a causa della neve

«La rampa non è stata pulita e siamo rimasti bloccati al buio»

Parcheggio-vialepartigianix600

AOSTA. Lunedì 15 febbraio scatteranno gli aumenti delle tariffe per la sosta nelle zone blu di Aosta. I rincari, è stato spiegato dagli amministratori comunali, servono anche a scoraggiare la sosta in strada e incentivare l'uso i parcheggi interrati fatti costruire nelle varie zone della città. Gli automobilisti che vorranno seguire questo suggerimento dovranno però sperare che non nevichi troppo perché potrebbero restare intrappolati sotto terra come è accaduto ieri nella struttura di viale dei Partigiani.

Santo Impieri, titolare di un bar del centro storico, ha un garage in affitto in quella struttura comunale. «Ieri sera - racconta imbufalito - alle 19.45 circa volevo andare a casa, ma da quando ha iniziato a nevicare la rampa del parcheggio non è stata pulita e sono rimasto bloccato. Quello che è successo a me è successo anche ad altre persone che hanno in affitto un garage: ho parlato con loro e mi hanno confermato di non essere riusciti ad uscire. Io ho dovuto chiamare mia moglie per farmi venire a prendere e arrivare a casa. Non è la prima volta che succede, è già accaduto due o tre volte».

Impieri spiega che questo non è stato l'unico "inconveniente". «Non c'erano nemmeno le luci nel garage, dovevi portarti la pila per cercare l'auto - prosegue -. Anche questo è già successo altre volte. Abbiamo già chiesto di risolvere ma nessuno se ne occupa. Questa mattina, sabato, ho chiamato in Comune e mi hanno detto che gli uffici sono chiusi e se c'è necessità bisogna chiamare i vigili urbani».

 

Marco Camilli

 

Pubblicità
Pubblicità

Mobile Link