Oggi è il

L'impianto sportivo del Montfleury torna al Comune di Aosta

  • Pubblicato: Sabato, 30 Luglio 2016 09:09

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

L'assessore Marzi annuncia la "riqualificazione ulteriore di questa zona"

AOSTA. L'impianto sportivo chiamato "calcio a cinque" del Montfleury torna di proprietà del Comune di Aosta. L'Amministrazione si è riappropriata della struttura con una delibera approvata ieri che prende atto della scadenza della convenzione ventennale per i diritti di superficie a favore dell'Associazione sportiva P.C.F. Aosta Calcio a cinque.

La convenzione risale al 15 dicembre 1995 ed è scaduta il 15 dicembre dello scorso anno. "Con questo atto - commenta l'assessore al Patrimonio, Carlo Marzi - la struttura del Montfleury entra a far parte a tutti gli effetti del patrimonio del Comune di Aosta, acquisiamo dunque questo bene e siamo impegnati in un lavoro di sinergia tra gli uffici comunali del Patrimonio e dello Sport".

"E' chiara a tutti l'importanza di questa struttura che possiamo definire "patria del Calcio a 5" a tutti gli effetti - continua Marzi -. Sappiamo anche quanti praticanti abbia tale pratica sportiva in Aosta e dintorni, senza contare gli ottimi risultati agonistici raccolti in questi anni dalle federazioni e associazioni. La volontà di questa Amministrazione è la riqualificazione ulteriore di questa zona sportiva, pezzo importantissimo della città e della sua dimensione sportiva, mantenendo nel frattempo la struttura aperta".

 

E.G.

Altre news dai Comuni

 

Live cam

 

Archivio >

Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075