A dicembre "prestiti a sorpresa" alla biblioteca regionale di Aosta

Un'occasione per allargare gli orizzonti superando le proprie preferenze letterarie, musicali e cinematografiche

bibliotecaAOSTA. Dal prossimo 16 dicembre alla biblioteca regionale B. Salvadori arrivano i prestiti a sorpresa. Gli utenti della biblioteca di Aosta potranno scegliere e prendere in prestito un pacco natalizio a sorpresa contenente romanzi, saggi, Dvd o Cd scegliendo il tema, l'analogia, la suggestione preferita tra quelle proposte (con tanto di emoticons).

L'offerta accontenta tutti i gusti - arte, narrativa, cucina, storia, viaggi, natura - e, come spiegano gli organizzatori, consente all'utente di «avventurarsi in territori poco conosciuti ed esplorati rispetto alle proprie preferenze letterarie, musicali e cinematografiche».

Per ritirare il pacco a sorpresa occorrerà recarsi al bancone per la registrazione. La durata del prestito rimane quella prevista dal regolamento quindi 30 giorni per i libri, 15 giorni per i CD e 7 giorni per i DVD. La restituzione potrà essere effettuata come per gli altri documenti.

I pacchi saranno esposti, fino a esaurimento sorprese, all'ingresso della Sezione adulti.

 

C.R.

Altre news di attualità

Pubblicità
Pubblicità