Meteo, nuovo avviso di criticità per intense nevicate

Fenomeni più intensi nel settore nord-occidentale della Valle d'Aosta

bollettino-criticitaAOSTA. La Regione ha emesso oggi un nuovo bollettino di criticità per neve e valanghe valido fino a domani, 15 dicembre.

In particolare nella zona occidentale e settentrionale della Valle d'Aosta sono attese «nevicate, anche abbondanti sulla zona D (localmente superiori a 50 cm intorno ai 1000 m) e più deboli altrove, dove la quota neve risulterà aumentare temporaneamente in media montagna fino a 1200/1400 m, per poi diminuire nella notte fino a circa 600 m a fine episodio».

Il pericolo valanghe sale alivello 4, "forte", nelle zone lungo la dorsale di confine con Francia e Svizzera (Valgrisenche, La Thuile, Monte Bianco, valli del Gran San Bernardo, di Ollomont e Valpelline) ed anche in Val di Rhêmes e in Valsavarenche. Qui si prevedono quantitativi di neve leggermente inferiori, ma comunque prossimi al mezzo metro o più in quota.

 

redazione

Altre news di attualità

Pubblicità
Pubblicità