Il 10 febbraio torna la Giornata di raccolta del farmaco

Nelle farmacie aderenti alla #GRF18 è possibile acquistare medicinali da banco da donare alle famiglie povere

farmaceuticoAOSTA. Domani, 10 febbraio, si svolgerà la XVIII edizione della Giornata di raccolta del farmaco - #GRF18, l'iniziativa dedicata alla raccolta di medicinali da banco da donare alle famiglie povere.

Anche quest'anno il Banco Farmaceutico ha coinvolto numerose farmacie di tutta Italia (l'elenco completo è disponibile sul sito web dell'ente) con l'obiettivo di eguagliare, o ancora meglio superare, la raccolta dello scorso anno. Nella precedente edizione gli italiani hanno donato circa 375 mila confezioni di farmaci per un controvalore economico che supera di 2.599.791 euro.

«Spesso lo dimentichiamo o sembriamo non accorgercene ma, accanto a noi, ci sono persone che, se si ammalano, possono solo sperare che il malessere passi e che il freddo rigido dell'inverno non peggiori la loro condizione - evidenzia il presidente della Fondazione Banca Farmaceutico onlus, Sergio Daniotti -. Ciò che appare scontato, per milioni di poveri non lo è: la speranza degli indigenti di potersi curare è affidata alla generosità di chi è più fortunato. Invito chiunque possa permettersi una spesa di pochi euro a partecipare alla GRF e a donare pensando che quel semplice gesto può letteralmente cambiare la vita a una persona».

 

Clara Rossi

Altre news di attualità

Pubblicità