Oggi è il

Finaosta, Lévêque rinuncia alla ricandidatura a presidente

  • Pubblicato: Giovedì, 30 Agosto 2018 15:09

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Domani la nomina dei nuovi vertici della società finanziaria

Finaosta

AOSTA. Massimo Lévêque, presidente uscente di Finaosta, rinuncia al secondo mandato alla vigilia della riunione per nominare i nuovi vertici della società finanziaria regionale.

«Non avendo ricevuto dai competenti organi regionali alcun segnale circa le intenzioni del socio sul rinnovo del Consiglio di amministrazione della società, ho deciso di ritirare la mia disponibilità alla nomina a presidente per il prossimo triennio», conferma il diretto interessato in una nota.

Con un po' di vena provocatoria (l'attuale situazione avrebbe «potuto suggerire l’opportunità di una continuità nella conduzione della principale partecipata della Regione», dice) Lévêque aggiunge di aver ritenuto opportuno fare un passo indietro per «togliere alla Regione qualsiasi imbarazzo o fonte di discussione ritirando la mia candidatura e tornando a svolgere il mio lavoro di economista e docente universitario a tempo pieno».

 

C.R.

 

 

Altre news di attualità

 

Live cam

Archivio >

Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075