Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Aosta, un fiume di fedeli per la Via Crucis cittadina

 

Per la prima delle XIV stazioni quattro portatori di Croce del mondo dell'informazione, tra cui Aostaoggi.it

AOSTA. Si è svolta ieri sera la tradizionale Via Crucis lungo le vie del centro storico di Aosta. Tanti i fedeli - circa 3.500 - che hanno partecipato alla celebrazione del Venerdì Santo guidata dalla Croce e dal vescovo, mons. Lovignana, lungo le quattordici stazioni del percorso che commemora la strada percorsa da Gesù per la crocifissione.

La Via Crucis è iniziata intorno poco dopo le 20.30 dall'Arco d'Augusto, con i primi quattro portatori di Croce rappresentanti il mondo dell'informazione e in particolare Aostaoggi.it, con il direttore Marco Camilli, La Gazzetta Matin, La Vallée Notizie e Rai, e si è conclusa in Cattedrale tra letture, preghiere, canti e riflessioni.

 

redazione

Free Joomla Lightbox Gallery
Pubblicità
Pubblicità