Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Test flight all'aeroporto Corrado Gex: Avda, "superato con successo"

 

La società: "voli charter da Scandinavia e Inghilterra"

test-flight2017x530

SAINT-CHRISTOPHE. Si è concluso "con successo" il test di volo compiuto tra ieri ed oggi all'aeroporto regionale Corrado Gex da parte di un Jumbolino di una compangia aerea inglese, la Cello Aviation di Birmingham. "L'aeromobile - fa sapere la società Avda - con capacità massima di 97 posti passeggeri, è atterrato al "Corrado Gex" ieri sera" alle 17.30 ed è "ripartito questa mattina alla volta dell'Inghilterra alle ore 12.30". Il velivolo in questione viene "impiegato nelle tratte medio-brevi quindi ottimale per i voli da e per l'Inghilterra e Paesi scandinavi sull'Aeroporto della Valle d'Aosta".

test-fightgex300Germano Paoli, presidente del Cda di Avda, spiega: "È stato un evento tecnico per testare le dotazioni aeronautiche del nostro aeroporto. Ci siamo avvalsi di una compagnia inglese particolarmente seria nel suo settore. Ci auguriamo di poter attivare voli charter per i mercati di particolare interesse per la Valle d'Aosta come Inghilterra e Scandinavia". Per AVDA l'obiettivo principale è "cercare di venire incontro alle esigenze del territorio - conclude Paoli - per aiutare lo sviluppo economico e turistico delle imprese valdostane".

Avda sta ora lavorando per "mettere in contatto - afferma la socità - Tour Operators e Agenzie Viaggi con i vettori aerei interessati allo scalo valdostano affinché si possano attivare anche voli anche nazionali e su tratte a corto raggio quali la Calabria, la Sardegna e Roma".

Presenti per l'occasione all'aeroporto di Saint-Christophe diverse autorità regionali e militari.

 

redazione

Pubblicità
Pubblicità