Oggi è il

Aosta, quattro mostre aperte a Ferragosto

  • Pubblicato: Giovedì, 09 Agosto 2018 08:52

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


A ingresso gratuito o con abbondamenti speciali per trascorrere un 15 agosto all'insegna dell'arte

Centro Saint-BéninAOSTA. Anche a Ferragosto quattro mostre allestite ad Aosta dall'Amministrazione regionale saranno aperte al pubblico.

Al Museo Archeologico Regionale di piazza Roncas è visitabile l'esposizione "Gabriele Basilico. La città e il territorio" che presenta 200 scatti del celebre fotografo milanese, tra le quali una cospicua selezione di immagini dedicate alla Valle d'Aosta. Il pubblico può visitarla tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 19; il costo del biglietto d’ingresso è di 6 euro (4 euro il biglietto ridotto) ed è possibile acquistare un abbonamento con la mostra "Nicola Magrin. La traccia del racconto", in corso al Centro Saint-Bénin di Aosta, al costo di 10 euro intero (6 euro ridotto).

Anche l'evento al Saint-Bénin sarà aperto al pubblico il 15 agosto e fino al 7 ottobre dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 14 alle 18. Propone 70 acquerelli su carta di piccole, medie e grandi dimensioni, realizzati tra il 2009 e il 2018, che ripercorrono i temi salienti dell’artista.

Alla Chiesa di San Lorenzo è allestita "La montagna fotografata, la montagna scolpita. Massimo Arcaro e Dante Marquet". La mostra si compone di una selezione di fotografie a colori di Massimo Arcaro e di sculture in legno di Dante Marquet, realizzate in noce, betulla, acero, ontano e sambuco. L'ingresso è gratuito, gli orari di apertura sono 10-13 e 14-18.

La quarta propota aperta anche il 15 agosto è "Collezionare… non solo monete" dedicata ai 60 anni del Centro Numismatico Valdostano e in corso all'Hotel des Etats di piazza Chanoux. Sono esposte monete provenienti dalla Cina e dall’Africa centrale mai esposte prima in Valle d’Aosta, ma anche cartamoneta, medaglie e gettoni che aziende e attività commerciali valdostane hanno realizzato negli anni a cavallo della seconda guerra mondiale. Aperta fino al 19 agosto, è visitabile in orario 10-13 e 14-18.



redazione

 

Live cam

 

Archivio >

Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075