Oggi è il

Trattamenti in fioritura: attenzione ai prodotti tossici per le api

  • Pubblicato: Sabato, 07 Aprile 2018 09:05
fioritura

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

AOSTA. Con l'approssimarsi del periodo di fioritura, l'assessorato dell'Agricoltura e Risorse naturali ricorda che «dall'apertura del fiore alla caduta dei petali, è severamente vietato l'utilizzo di antiparassitari tossici per le api».

L'autorizzazione all'impiego di prodotti funghicidi può avvenire soltanto «all'instaurarsi di particolari condizioni climatiche e fitopatologiche favorevoli alle malattie fungine. Gli interventi dovranno essere applicati alle piante a seguito di specifici avvisi della Struttura produzioni vegetali e servizi fitosanitari». E' ammesso l'uso di diradanti «ma solo se è previsto in etichetta nella fase di fioritura» e comunque «resta il divieto assoluto - sottolinea ancora l'assessorato - di trattare gli alberi in fiore con altri prodotti antiparassitari e, in particolare, con insetticidi, acaricidi, diserbanti e disseccanti che sono nocivi o mortali nei confronti degli insetti impollinatori e, in particolare».

Anche fuori dal periodo di fioritura «prima di effettuare qualsiasi trattamento con insetticidi, acaricidi, diserbanti, disseccanti o altri prodotti tossici per le api, è obbligatorio sfalciare, su tutta la superficie coltivata con piante arboree o arbustive, le erbe spontanee fiorite presenti sotto chioma».

 

redazione

Altre news su sanità e ambiente

 

Live cam

 

Archivio >

Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075