Oggi è il

Cervino Nordic Rush: è sfida "olimpica" con Federico Pellegrino e gli altri top skier

  • Pubblicato: Venerdì, 30 Marzo 2018 20:30
cervino-nordic-rush

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

VALTOURNENCHE. Sabato 31 marzo nel centro di Breuil Cervinia arriva la terza edizione della Cervino Nordic Rush che Aostaoggi trasmette in diretta streaming. Le prime gare iniziano alle ore 10,45 e la prova riservata ai Top Skier scatta alle ore 14, momento nel quale saranno assegnati i pettorali nominali ai campioni degli sci stretti.

Nell'anno dei 23 esimi giochi olimpici di PyeongChang, la starting list dei Pro è composta da fondisti che hanno gareggiato in Corea. Ed è stata redatta per rendere il giusto omaggio all'uomo simbolo del fondismo italiano 2.0: Federico Pellegrino. L'argento olimpico e campione del mondo 2017 va a caccia della vittoria sfidando, primi fra tutti, i compagni di squadra Maicol Rastelli (che a PyeongChang fece segnare il quarto tempo in qualifica nella Sprint Classica), Dietmar Noeckler, Francesco De Fabiani e Giandomenico Salvadori. Dall'Australia arriverà Philipp Bellingham, due giochi olimpici in carriera alle spalle e specialista della tecnica classica. Il tabellone maschile ad 8 sarà completato da Mark Chanloung, tailandese di passaporto ma gressonaro di formazione sciistica.

Tra le donne la fondista da battere è Elisabeth Schicho, tedesca di Tegernsee, già ottava quest'anno nella sprint di Dresda. Ma a vincere ci proverà, eccome, la signora Pellegrino: Greta Laurent. E non sarà la sola: non ha nulla da perdere la veterana della squadra nazionale italiana, Elisa Brocard, che nelle finali di Coppa di Falun si è qualifica nella Sprint ed esce dalla miglior stagione da quando gareggia in Coppa del Mondo. La veneta Lucia Scardoni, la trentina Ilaria De Bertolis, la francese Iris Pessey e Karen Changloung completeranno il tabellone femminile. Poi, spazio ai due The Challenger. Gli sfidanti saranno l'uomo e la donna che vinceranno la gara Open alla quale hanno dato adesione gli azzurrini valdostani dell'Asiva che se le daranno di santa ragione per strappare il pass e andare a sfidare Chicco Pelle.

La formula di gara prevede lo sconto diretto uno contro uno ad eliminazione diretta con finale al meglio delle due vittorie. Due sono i format di gara previsti: il Team Event, riservato alle categorie Cuccioli, Ragazzi e Allievi, e la gara Open, dedicata ai nati nel 2001 e anni precedenti. Le partenze avverranno tramite cancelletto ad apertura simultanea.

 

redazione

 

Live cam

Archivio >

Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075