Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Quattro minorenni denunciati a Challand per danneggiamento

 

Identificati dai carabinieri come responsabili dei danni ad un parco giochi

CHALLAND-SAINT-VICTOR. E' costata una denuncia per danneggiamento e violazione di domicilio la bravata compiuta nei giorni scorsi da un gruppo di ragazzini in vacanza in Valle d'Aosta.

I quattro, tutti minorenni e residenti in Piemonte, sono entrati di notte nel parco giochi di località Ville, a Challand-Saint-Victor, e hanno danneggiato una giostra e un palo dell'illuminazione. Il gruppo ha poi concluso la serata "allegra" entrando in uno degli chalet comunali.

L'accaduto è stato scoperto la mattina successiva e prontamente segnalato ai Carabinieri della stazione di Verrès. I responsabili sono stati identificati "in breve tempo", spiega l'Arma. "I giovani alla presenza dei Carabinieri e dei genitori chiamati dai militari si sono detti pentiti dando la disponibilità per il risarcimento danni".

 

M.C.

Pubblicità
Pubblicità