Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Monte Bianco, intervento del Soccorso alpino sull'Aiguille Blanche

 

Il recupero dei due alpinisti, bloccati dalle corde incastrate, ha avuto esito positivo

COURMAYEUR. Due guide del Soccorso Alpino Valdostano e un medico anestesista rianimatore, a bordo dell'elicottero Sierra Alpha 1, sono intervenuti questa mattina sull'Aiguille Blanche del Monte Bianco, a quota 4.000 mt, in prossimità del Col Peuterey, per il recupero di due alpinisti spagnoli che riferivano problemi tecnici con la corda doppia che si era incastrata.

In tarda mattinata il recupero dei due ha dato esito positivo. Sono stati elitrasportati a Courmayeur in buone condizioni di salute ed ora sono a disposizione del personale del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza per le procedure di competenza.

 

Laura Uglietti

Pubblicità
Pubblicità