Al Traforo del Monte Bianco due arresti dalla polizia

Due albanesi hanno esibito documenti falsi

La Polizia di Stato ha arrestato due uomini di origine albanese, di 32 e 28 anni, per possesso di documento contraffatto e favoreggiamento all’ingresso clandestino.

Nella serata di ieri i due, in uscita dal Territorio Nazionale a bordo di un’autovettura, sono stati controllati dagli Agenti della Polizia di Frontiera presso il Traforo del Monte Bianco; nell’occasione uno dei due ha esibito una carta di identità ed una patente di guida greche che, in seguito ad un controllo approfondito, sono risultate contraffatte.
I due sono stati arrestati, uno per possesso di documenti contraffatti, l’altro per aver cercato di procurare clandestinamente il suo ingresso in altro Stato Schengen e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del processo per direttissima che avrà luogo nella mattinata odierna.

Laura Uglietti

Pubblicità
Pubblicità