Deve scontare 11 mesi di carcere, arrestato al Monte Bianco

39enne portato in carcere su disposizione del tribunale di Venezia

carcereAOSTA. Un trentanovenne rumeno è stato arrestato dalla polizia ieri mattina mentre, al traforo del Monte Bianco, entrava in territorio nazionale a bordo di un'auto proveniente dalla Francia e guidata da un connazionale.

All'uomo è stata revocata la sospensione di un ordine di esecuzione del tribunale di Venezia e deve scontare una pena di 11 mesi e giorni 29 di reclusione, in quanto riconosciuto colpevole del reato di furto aggravato a Marghera nel 2016.

L'uomo è stato quindi arrestato e tradotto in carcere a Brissogne.

 

M.C.

Altre news di cronaca

Pubblicità
Pubblicità