Nigeriano con passaporto falso arrestato al Monte Bianco

Il richiedente asilo sarà processato per direttissima

AOSTA. Un ventiseienne nigeriano con documenti falsi è stato arrestato dagli agenti della polizia di frontiera al Traforo del Monte Bianco. Il giovane è stato controllato mentre viaggiava su un bus diretto in Francia e ha esibito un passaporto irregolare.

L'uomo, già richiedente asilo politico, è stato arrestato e trattenuto presso gli uffici di Polizia in attesa del processo per direttissima.

 

redazione

Altre news di cronaca

Pubblicità
Pubblicità