Valtournenche, famiglia intossicata da monossido di carbonio

 

Quattro persone al pronto soccorso

VALTOURNENCHE. Intervento del 118 nella notte a Valtournenche per soccorrere una famiglia rimasta intossicata dal monossido di carbonio.

Padre, madre e i due figli, di 21 e 25 anni, sono stati portati al pronto soccorso di Aosta per le prime cure prima del trasferimento a Novara, dove potranno essere sottoposti alla terapia in camera iperbarica.

 

M.C.

Altre news di cronaca

Pubblicità