Rubano nelle auto parcheggiate: due aostani denunciati dalla polizia

 

I due ladri notati fuori da un locale notturno della Plaine. Recuperata la refurtiva

AOSTA. Avevano approfittato dell'assenza dei proprietari per aggirarsi tra le auto parcheggiate fuori da un locale notturno della Plaine e rubare. I due uomini, entrambi 50enni e di Aosta, sono stati però notati dagli avventori e subito segnalati alla polizia che li ha fermati e in seguito denunciati.

L'episodio risale alla notte tra sabato e domenica scorsi. Alcuni passanti hanno notato due auto danneggiate e una persona che si spostava tra i veicoli parcheggiate con fare sospetto e lo hanno segnalato alle forze dell'ordine. Per la polizia l'uomo stava facendo da "palo" per il complice che nel frattempo si era disfatto della refurtiva ed era scappato nei prati circostanti.

L'uomo, già noto per precedenti penali per reati contro il patrimonio, stupefacenti ed evasione, ha ammesso le proprie responsabilità e ha aiutato la polizia a recuperare la refurtiva che è stata consegnata alla proprietaria. Il secondo ladro è stato identificato e sarà denunciato alla locale autorità giudiziaria. Entrambi gli aostani saranno oggetto di una misura di prevenzione da parte del Questore

 

E.G.

Altre news di cronaca

Pubblicità
Pubblicità