Quart, c'è la firma per la rotatoria di Villefranche sulla Statale 26

 

Anas, Regione e Comuni siglano l'intesa per l'opera da quasi 1 milione di euro

firma-convenzionerotatoriaquartx530

QUART. E' stata firmata oggi la convenzione tra Anas, Regione e Comune di Quart per la rotatoria sulla strada statale 26 all'altezza di Villefranche. A sottoscrivere l'atto il capo compartimento dell'Anas Valle d'Aosta Dino Vurro, l'assessore regionale alle opere pubbliche Stefano Borrello ed il sindaco di Quart Jean Barocco.

Spiega il sindaco: «con la firma della convenzione possiamo finalmente trasmettere alla Stazione unica appaltante della Regione tutta la documentazione progettuale per avviare le fasi di appalto e affidamento lavori. È un opera che aspettiamo da più di dieci anni - ricorda Barocco -, che è stata sottoposta a un iter travagliato di pareri tecnici e fasi progettuali tecnicamente complicati, per ottemperare a normative sulla circolazione in continua evoluzione».

I 990.000 euro necessari per i lavori sono già a disposizione grazie a fondi stanziati da Regione e Comune. Oltre alla rotatoria è prevista la realizzazione di nuovi percorsi pedonali e di posti auto, la sistemazione del verde e una zona di raccolta rifiuti solidi urbani. L'opera consentirà inoltre di rivedere la circolazione nell'abitato di Villefranche.

 

E.G.

Pubblicità
Pubblicità