Black out di un'ora a Gressan: in corso accertamenti

 

Estranei hanno manomesso la cabina elettrica in paese lasciando al buio 900 famiglie

Municipio1x530

GRESSAN. Sono in corso degli accertamenti per individuare le responsabilità del black out che ieri sera ha coinvolto circa 900 utenze a Gressan. Parte del paese è rimasta al buio dalle 19 per circa un'ora.

«Quanto accaduto non è stato un errore tecnico, ma è dovuto a un intervento di estranei», spiega il presidente e amministratore delegato di Deval, Giorgio Pession.

I tecnici intervenuti per ripristinare l'elettricità hanno verificato che qualcuno si è introdotto nella cabina elettrica situata vicino al municipio (foto) e l'ha manomessa, provocando il guasto.

 

redazione

Pubblicità
Pubblicità