Pollein, il camping Les Iles chiuso dal primo ottobre

camping-lesiles

 

La gestione attuale è scaduta e il Comune deve avviare un nuovo bando

POLLEIN. La questione del camping di Les Iles che sarà chiuso da domani, 1° ottobre, è stata argomento di confronto nell'ultima riunione del consiglio comunale di Pollein. La minoranza in particolare, nel discutere una sua interpellanza, ha criticato l'operato dell'Amministrazione Filippini.

Il sindaco ha spiegato che, per non compromettere i rapporti con i clienti abitudinari e che possiedono strutture stanziali, il Comune potrebbe procedere con una scrittura. In questo modo le strutture potranno restare «con scarico di responsabilità da parte dell'ente e con incarico per la custodia dell’area, per evitare danneggiamenti», ha riferito.

Per la riapertura del campeggio però è necessario il nuovo bando e l'iter non sarà veloce.

Filippini ha ripercorso le ultime tappe della vicenda. Il Comune ha annunciato alla società B&B, che ha gestito il campeggio negli ultimi dodici anni, la disdetta della locazione commerciale al 30 settembre, cioè oggi. La società è stata tra l'altro diffidata per non aver inviato il bilancio degli ultimi tre anni necessario per definire il canone di locazione futuro del campeggio e quindi per la stesura del nuovo bando. Questo aspetto, ha spiegato il sindaco, è stato risolto con l'avvio di una procedura per definire un business plan che permetta di determinare il valore presunto della concessione.

 

E.G.

Altre news dai Comuni

Pubblicità
Pubblicità