Oggi è il

Valsavarenche, ok al progetto definitivo della variante di Pont

  • Pubblicato: Giovedì, 28 Dicembre 2017 15:37

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Previsto un nuovo ponte sul torrente Nivolet e un nuovo tracciato esterno all'abitato

VALSAVARENCHE. Una strada più larga e più sicura collegherà Pont al resto della Valsavarenche e della Valle d'Aosta. Oggi la giunta regionale ha approvato il progetto definitivo della variante della strada regionale n. 23 che riguarda proprio il tratto in corrispondenza dell'abitato della località.

«La strada attualmente attraversa il nucleo storico della frazione, con un tracciato tortuoso e una larghezza della carreggiata, in alcuni tratti inferiore a 3,50 metri, che rende impossibile il transito degli autobus, l'incrocio degli autoveicoli e penalizzata l'operatività dei mezzi di emergenza», ricorda Mauro Baccega, assessore regionale alle opere pubbliche. «Con il nuovo tracciato sarà eliminata ogni limitazione alla circolazione e, deviando il traffico all'esterno del nucleo storico, sarà possibile riqualificare il centro abitato consentendo il recupero dei numerosi edifici di notevole interesse architettonico e documentale confinanti con l'attuale percorso stradale».

La variante ha una lunghezza di circa 300 metri e appunto bypasserà l'abitato della località. I lavori includono la costruzione di un nuovo ponte sul torrente Nivolet con luce di circa 13 metri. Il costo dell'opera sfiora il milione di euro.

 

Elena Giovinazzo

Altre news dai Comuni

 

Live cam

 

Archivio >

Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075