Torna a crescere il numero di imprese in Valle d'Aosta

 

Dati della Chambre valdôtaine: nel secondo trimestre +0,7%. Rosset: "dato positivo, ora intensificare gli sforzi"

AOSTA. In controtendenza rispetto alle altre regioni del Nord Ovest ed al dato nazionale, nel secondo semestre 2017 la Valle d'Aosta vede crescere il numero di imprese. Al 30 giugno scorso quelle registrate risultano 12.634 in aumento di 0,7 punti percentuali rispetto al trimestre precedente; 209 sono le imprese "nate" nel secondo trimestre (5 in meno rispetto allo stesso periodo del 2016) e 116 le cessazioni non d'ufficio (erano 146 un anno fa).

I dati sono della Chambre valdôtaine des entreprises che, più nel dettaglio, riferisce di una sostanziale tenuta di tutti i settori economici rispetto al trimestre precedente e di una lieve crescita del comparto manifatturiero (1,2%).

Questo trend rappresenta «certamente un dato positivo - commenta il presidente della camera di commercio valdostana - e speriamo possa consolidarsi anche nei prossimi mesi testimoniando in qualche modo che si è avviato un processo di uscita dalla crisi. Questo non vuole però dire che possiamo permetterci di abbassare la guardia. Al contrario - aggiunge - è proprio in questa situazione che è necessario intensificare gli sforzi. E' fondamentale mettere le imprese nella condizione di poter sviluppare al meglio le proprie potenzialità».

 

Elena Giovinazzo

Altre news di economia

Pubblicità
Pubblicità