Nuova tranche di pagamenti dei contributi alle aziende agricole della Valle d'Aosta

 

Agea ha autorizzato la liquidazione di 668mila euro per le razze in via d'estnzione

bovini-pascolox530

AOSTA. L'Agenzia per le erogazioni in agricoltura (Agea) ha autorizzato l'erogazione di una nuova serie di pagamenti alle aziende agricole. Si tratta di 667.734 Euro concessi a 321 aziende e riferiti alle domande dell'annualità 2015 per la misura del Piano di sviluppo rurale sulla salvaguardia delle razze in via di estinzione.

Nel dare conto del nuovo decreto di liquidazione, l'assessore regionale all'agricoltura esprime commenti positivi: "Si tratta di un'ulteriore elemento che va a sbloccare parte dei pagamenti fermi da tempo e una risposta concreta per il settore zootecnico che aspettava infatti una risoluzione del problema e per il quale stiamo lavorando con decisione e tempestività. Questa nuova tranche di pagamenti ci permette di proseguire nelle azioni di sblocco di una situazione ferma ormai da troppo tempo e che ci sta particolarmente a cuore", dice.

Il pagamento, aggiunge, è frutto della "stretta collaborazione tra le strutture di Agea e gli uffici dell'assessorato".

 

C.R.

Pubblicità
Pubblicità