Agricoltura, chiesto 1 milione di contributo statale per le gelate di aprile

 

Danneggiati frutteti, colture e apicoltori

Vigna-gelo1x530

AOSTA. La Giunta regionale ha deliberato di richiedere al Ministero delle Politiche agricole la dichiarazione di eccezionalità per la gelata avvenuta nel mese di aprile 2017 che ha danneggiato frutteti, colture e gli apicoltori su tutta la Valle d'Aosta. La richiesta è di 1 milione di euro per attivare interventi che favoriscano la ripresa dell'attività produttiva nei settori colpiti dall'eccezionale ondata di freddo primaverile.

In diversi casi, i danni provocati sono stati valutati dalle strutture dell’Assessorato superiori al 30% della produzione lorda vendibile e hanno interessato, sulla base di campioni effettuati dai tecnici, tutti i 74 Comuni della nostra regione.

Il Ministero, in caso di accettazione positiva della richiesta, provvederà a emanare decreto di declaratoria di eccezionalità e a ripartire i fondi alle Regioni richiedenti aiuto.

 

C.R.

Pubblicità
Pubblicità