Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Aosta, ad agosto indice dei prezzi in aumento dello 0,8% su base mensile

scontrino

 

La variazione congiunturale calcolata dall'Ufficio Statistica è dell'1,2%

AOSTA. Nel mese che sta per concludersi l'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale (NIC) ha registrato una variazione di +0,8% rispetto al mese scorso e di +1,2% rispetto allo stesso mese del 2016. Lo rivela l'Ufficio Statistica del Comune di Aosta diffondendo i dati sulle stime di agosto.

A crescere rispetto a luglio sono soprattutto i prezzi dei servizi ricettivi e di ristorazione (+2,6) e dei trasporti (+2,2) mentre diminuiscono, tra le altre, le voci abbigliamento e calzature (-0,5); abitazione, acqua, energie e combustibili (-0,2) e spese per la salute (-0,1).

Le variazioni tendenziali sono simili, ma rispetto a quelle congiunturali risulta in aumento anche la voce abitazione, acqua, energie, combustibili (+1,6). Prezzi in calo invece per comunicazioni (-2,8); abbigliamento e calzature (-1); istruzione (-0,4); mobili, articoli e servizi per la casa (-0,3).

 

E.G.

Pubblicità
Pubblicità