Nasce Confcommercio Turismo per gli operatori del settore attivi in Valle d'Aosta

 

«Subito cinque poli di eccellenza e un piano wi-fi»

Turisti-centrox530

AOSTA. Creare una rete di sinergie e sostenere il "motore" dell'economia valdostana sono due degli obiettivi che hanno condotto Confcommercio Valle d'Aosta ad attivare la categoria "turismo".

Nella Confcommercio Turismo sono attesi circa 400 operatori iscritti attualmente nelle diverse categorie attive del comparto, dagli alberghi ai tour operatori e dalle guide turistiche ai pubblici esercizi.

«Vogliamo - dice Graziano Dominidiato, presidente di Confcommercio VdA - creare un punto di aggregazione per le imprese e le professioni turistiche e creare così un interlocutore unico» con Regione e Amministratori locali. Per questo Confcommercio chiede che da subito «vengano creati cinque poli di eccellenza: gastronomia ed enologia, montagna e sport, ecoturismo, turismo dell’artigianato e del lusso, turismo urbano e notturno); la realizzazione di un piano regionale per estendere il Wi-Fi gratuito a tutti i luoghi più frequentati».

 

redazione

Altre news di economia

Pubblicità
Pubblicità