Pmi, dal 30 gennaio le domande per i voucher digitalizzazione

Finanziamento fino a 10mila euro per la digitalizzazione e l'ammodernamento tecnologico

digitalizzazioneAOSTA. Buone notizie in arrivo per le Pmi che puntano alla digitalizzazione ed all'ammodernamento tecnologico. Dal 30 gennaio, ore 10, è infatti possibile inviare la domanda di accesso ai voucher digitalizzazione del Ministero dello sviluppo economico rivolti alle micro, alle piccole e alle medie imprese che intendono acquistare software, hardware e servizi specialistici per migliorare l'efficenza aziendale, modernizzare l'organizzazione del lavoro, sviluppare l'e-commerce, fruire della banda larga.

Per la Valle d'Aosta sono a disposizione circa 226.000 euro a valere sul Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014/2020. Il contributo, a fondo perduto, raggiunge l'importo massimo di 10mila euro e copre fino al 50% delle spese ammissibili.

La procedura per effettuare la richiesta è soltanto on line tramite il sito web del ministero e già dal 15 gennaio è possibile accedere alla procedura informatica e compilare la domanda.

 

C.R.

Altre news di economia

Pubblicità
Pubblicità