Aosta, due giorni alla scoperta di Palazzo Roncas

 

Visite accompagnate il 23 e 24 settembre nel palazzo seicentesco

Palazzo-roncasAOSTA. Palazzo Roncas è uno dei gioielli sconosciuti di Aosta. Risalente al 1600 - fu costruito per volontà di Pierre-Pierre-Léonard Roncas, primo segretario di stato del Duca di Savoia Carlo Emanuele I - col passare degli anni è stato utilizzato come sedi di importanti amministrazioni: sabauda, della sottoprefettura in età napoleonica e di intendenza. Fino qualche annno fa è stato anche sede del comando del Gruppo Carabinieri di Aosta.

L'atrio, lo scalone, il cortile affrescato non sono visitabili dal pubblico. Esiste però un progetto per ridare a questo palazzo storico, situato nell'omonima piazza, il suo antico splendore.

"Un gioiello della città: Palais Roncas ad Aosta" è un'iniziativa organizzata in occasione della rassegna Plaisirs de Culture en Vallée d'Aoste. Sabato 23 e domenica 24 Settembre sarà possibile partecipare a visite accompagnate ed alla presentazione delle indagini archeologiche e del progetto di restauro.

L'iniziativa è a cura del personale della Sovrintendenza regionale.

Le visite si terranno alle ore 10, 12.30, 14.30 e 17.

 

redazione
(in collaborazione con valledaosta.si)

Pubblicità
Pubblicità