Aiutare fa del bene e ti fa bene: convegno ad Aosta

 

La San Vincenzo De Paoli celebra i 70 anni di attività in Valle

AOSTA. "Aiutare fa del bene e ti fa bene" è il convegno che si svolgerà il prossimo 28 ottobre nel salone Aurora di Aosta, alla chiesa dell'Immacolata. L'appuntamento è organizzato dal Consiglio centrale di Aosta della Società di San Vincenzo De Paoli per celebrare più ricorrenze: i 400 anni dalla fondazione del Carisma Vincenziano, i 70 anni di presenza vicenziana in Valle d'Aosta, i 20 anni dalla beatificazione del fondatore Federico Ozanam.

La giornata inizierà alle ore 14.30 con il benvenuto e la presentazione della presidente Angela Maria Bauso, a cui seguiranno gli interventi "La Società di San Vincenzo De Paoli in Italia e nel mondo" del presidente della Federazione Nazionale Antonio Gianfico e "La Spiritualità Vincenziana" di padre Gherardo Armani, Consigliere Spirituale nazionale.

Un filmato di forte impatto realizzato con passione dai volontari ripercorrerà le varie tappe della Società di San Vincenzo De Paoli in Valle d'Aosta. In seguito i presidenti delle Conferenze della Valle presenteranno la relazione "Una montagna di progetti" sulle attività più innovative dell'Associazione, che ha recentemente vinto l'ottava edizione del Premio regionale per il volontariato con l'iniziativa "Il laboratorio del cuore".

Monica Galdo, della Federazione Nazionale, introdurrà il tema "La San Vincenzo dei giovani"; seguiranno alcune interessanti testimonianze dei giovani vincenziani valdostani. "Insieme si può" sarà il titolo dell'intervento di Andrea Gatto, Direttore della Caritas Diocesana, che ci farà riflettere sull'importanza di fare rete tra le varie realtà. Alessandro Ginotta farà alcune considerazioni sull'importanza di comunicare per sviluppare una coscienza comune orientata alla condivisione ed al bene in un mondo sempre più chiuso ed individualista.

La giornat, alla quale interverrà anche il presidente del Consiglio Valle Andrea Rosset, si concluderà con la Santa Messa ed un momento conviviale.


redazione

Pubblicità
Pubblicità