Anche in Valle d'Aosta il 16 e 17 dicembre arrivano i Cuori di cioccolato

Per sostenere la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare

AOSTA. Sabato e domenica prossimi, 16 e 17 dicembre, anche in Valle d'Aosta sarà possibile sostenere la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare acquistando un Cuore di cioccolato. Con una donazione minima di 12 Euro per il dolce extrafondente o al latte (o di 15 Euro per la versione limitata al gianduia) si contribuirà infatti alla ricerca della Fondazione Telethon.

Oltre che ad Aosta (in piazza Chanoux e presso l'ipermercato Gros Cidac) i Cuori di cioccolato saranno distribuiti ad Aymavilles (vicino al municipio); Brissogne (fraz. Neyran-Dessus 6); Donnas (centro); Issime (auditorium Auditorium Z'Lannsch Hous); Jovençan (chiesa parrocchiale e piazzale delle scuole); La Salle (piazza cavalieri di Vittorio Veneto); Oyace (chiesa); Pont-Saint-Martin (supermercato Conad e asd Etoile); Pré-Saint-Didier (chiesa di San Lorenzo); Saint-Nicolas (fraz. La Cure); Sarre (capoluogo, Chesallet, Montan); Verrès (piazza René Challant) e Villeneuve (piazza Assunzione).

 

C.R.

Potrebbe interessarti anche

Pubblicità
Pubblicità