Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

"Vitalità e colore" in mostra al castello di Bosses

 

Le opere di Etto Margueret - inaugurazione il 1° luglio

SAINT-RHEMY-EN-BOSSES. Sarà inaugurata il 1° luglio la mostra del pittore valdostano Etto Margueret dal titolo "Vitalità e colore", accompagnata dalle ceramiche di Chantal Godio, nei locali del Castello di Bosses.

Il Consiglio regionale della Valle d'Aosta e il Comune di Saint-Rhemy-en-Bosses, dove è nato Margueret nel 1929, sono tra i promotori dell'iniziativa. Spiega il presidente dell'assemblea Andrea Rosset: «Ormai da anni il Consiglio Valle accompagna questo percorso che, estate dopo estate, ci permette di fare viaggi sempre nuovi nell'arte, per di più in una cornice così affascinante, che da severa casaforte si è trasformata in un vivace centro di promozione del territorio.»

«Le esposizioni al Castello di Bosses - aggiunge il sindaco Corrado Jordan - si caratterizzano sempre più come un elemento significativo dell’attività culturale a livello regionale, segno tangibile di come la cultura rivesta un ruolo qualificante anche nelle comunità più piccole. Non a caso, il Castello, trovandosi al centro del paese, vuole essere il riferimento di una comunità che si ritrova per condividere l’arte: la più alta espressione dell’uomo di creatività, di fantasia e di libertà.»

La mostra resterà aperta, ad ingresso libero, fino a domenica 3 settembre, osservando il seguente orario: da martedì a venerdì dalle ore 15 alle 19, sabato e domenica dalle ore 11 alle 19. All'inaugurazione saranno presenti gli artisti. Interverranno inoltre il vicepresidente dell'Assemblea regionale Joël Farcoz e il Sindaco Corrado Jordan.

 

redazione

Pubblicità
Pubblicità