Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Soldi trovati in Regione, Rollandin: "non ho nulla a che fare con la somma di denaro"

 

In Consiglio Valle l'ex presidente della Regione: "piena fiducia nella magistratura, attendo chiusura inchiesta"

AOSTA. «Come ho riferito agli inquirenti, non ho nulla a che fare con la somma di denaro e nulla so nulla sulla sua destinazione. Non entro nel merito della crata di credito, della massoneria e di tutto il resto. Voglio solo dire che ho piena fiducia nella magistratura e attendo che l'inchiesta della Procura termini in modo da poter avere la certezza». Lo ha affermato questa mattina in Consiglio Valle l'ex presidente della Regione Augusto Rollandin intervenendo sulla busta con contanti rivenuta nella scrivania nell'ufficio del governatore.

«Non ho sino ad ora rilasciato alcun commento o dichiarazione soltanto per la riservateza che mi era stata chiesta quando venni sentito dalla polizia giudiziaria alla fine dello scorso mese», ha aggiunto Rollandin. «Voglio solo dire che ho piena fiducia nella magistratura e attendo che l'inchiesta della Procura termini in modo da poter avere certezze».

 

M.C.

Pubblicità
Pubblicità