if ('undefined' != typeof jQuery) document._artxJQueryBackup = jQuery; jQuery.noConflict(); if (document._artxJQueryBackup) jQuery = document._artxJQueryBackup; .topnews { padding-right:35px } .art-sidebar1 { width:280px!important; } .art-post{ padding-right:25px } #socialbut{ clear:none; } .img-fulltext-left { margin-right: 20px; } (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3803877166945295", enable_page_level_ads: true }); .social-links { margin: 0; overflow: hidden; padding: 3px 0 0; } .social-links li { float: left; line-height: 0; list-style-type: none; margin: 0 4px 4px 0; } .icons-32 li { margin: 0 4px 4px 0; } .social-links li:last-child { margin-right: 0; } .social-links li a { background: none repeat scroll 0 center rgba(0, 0, 0, 0); display: inline-block; } .social-links li a.icon16 { height: 16px; width: 16px; } .social-links li a.icon32 { height: 32px; width: 32px; } .social-links img { border: 0 none; margin: 0; padding: 0; } .social-links a:hover { margin-top: -3px; padding-bottom: 3px; transition: margin 0.2s ease 0s, padding 0.2s ease 0s; } #art-toolbar2 { margin-right:20px } HomeCronacaPoliticaEconomiaAostaDai ComuniAttualitàSanità e ambienteEventiSportPubblicitàRubricheLa Salute su Aostaoggi.itI sondaggi dell'appLe favole di Aostaoggi.it Consiglio Valle riunito il giorno dopo le dimissioni di MarquisPubblicato: Mercoledì, 11 Ottobre 2017 08:56Twitter All'ordine del giorno c'era la mozione di sfiducia costruttiva - Live streaming .embed-container { position: relative; padding-bottom: 56.25%; height: 0; overflow: hidden; max-width: 100%; height: auto; } .embed-container iframe, .embed-container object, .embed-container embed { position: absolute; top: 0; left: 0; width: 100%; height: 100%; } AOSTA. Riunione straordinaria del consiglio regionale, oggi dalle ore 9. All'ordine del giorno c'era la mozione di sfiducia costruttiva nei confronti del presidente Pierluigi Marquis il quale però ieri ha rassegnato le dimissioni al termine di un vertice di alcune ore con i rimanenti partner di maggioranza. Il programma dei lavori di conseguenza è cambiato e oggi, dalle 8.30, la capigruppo è riunita per definire il da farsi. Le dimissioni di Marquis sono arrivate a sette mesi dal suo insediamento e nel giorno delle perquisizioni sul giallo dei 25mila euro trovati nel suo ufficio e da lui stesso consegnati alla polizia. La Procura di Aosta che inizialmente indagava per corruzione ha cambiato l'ipotesi di reato in calunnia. «Sono estraneo a questa vicenda», ha commentato ieri l'ormai ex presidente della giunta regionale. Insieme a Marquis sono indagati il suo segretario particolare, Donatello Trevisan, e l'ex presidente del Consiglio Valle, Marco Viérin. redazione (function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));{lang: 'it-IT'}Categoria: Politica Consiglio Valle riunito il giorno dopo le dimissioni di Marquis All'ordine del giorno c'era la mozione di sfiducia costruttiva - Live streaming {source}

consiglio-valleAOSTA. Riunione straordinaria del consiglio regionale, oggi dalle ore 9. All'ordine del giorno c'era la mozione di sfiducia costruttiva nei confronti del presidente Pierluigi Marquis il quale però ieri ha rassegnato le dimissioni al termine di un vertice di alcune ore con i rimanenti partner di maggioranza. Il programma dei lavori di conseguenza è cambiato e oggi, dalle 8.30, la capigruppo è riunita per definire il da farsi.

Le dimissioni di Marquis sono arrivate a sette mesi dal suo insediamento e nel giorno delle perquisizioni sul giallo dei 25mila euro trovati nel suo ufficio e da lui stesso consegnati alla polizia. La Procura di Aosta che inizialmente indagava per corruzione ha cambiato l'ipotesi di reato in calunnia. «Sono estraneo a questa vicenda», ha commentato ieri l'ormai ex presidente della giunta regionale.

Insieme a Marquis sono indagati il suo segretario particolare, Donatello Trevisan, e l'ex presidente del Consiglio Valle, Marco Viérin.

 

redazione

Altre news di politica

Pubblicità
Pubblicità