"Occorre una reazione pronta e decisa al degrado politico e morale"

 

Nota congiunta di Alpe, Ac-Sa-Pnv e gruppo misto

AOSTA. «Si sono vantati di aver riportato le lancette al 10 marzo: in realtà hanno ostacolato il cambiamento e restaurato un sistema che oggi conferma il suo livello di degrado politico e morale.» I gruppi consiliari Alpe, Area Civica-Stella Alpina-Pour Notre Vallée e Gruppo Misto lo scrivono in una nota congiunta alla luce delle attuali vicende giudiziarie.

«Occorre adesso una reazione pronta e decisa, a cui è chiamata tutta la Valle d’Aosta.» aggiungono.

 

redazione

Pubblicità
Pubblicità