Oggi è il

Licenziamenti alla Svap, Cognetta: presentato secondo esposto a Corte dei Conti

  • Pubblicato: Mercoledì, 10 Gennaio 2018 10:24
Pin It

«Tra i lavoratori mandati a casa anche una mamma disabile»

autobus-svapAOSTA. Un secondo esposto è stato presentato alla Corte dei Conti della Valle d'Aosta sulla proroga dell'appalto del trasporto pubblico locale alla Svap e sui licenziamenti compiuti dalla società. Lo riferisce il consigliere regionale del M5s Roberto Cognetta a seguito di un'audizione in IV Commissione consiliare.

«Quanto emerso», afferma il consigliere, «è inaudito e sconcertante: tra i dipendenti mandati a casa dalla società Svap c'è una mamma disabile, che è stata licenziata nonostante fosse iscritta alle categorie protette! Un fatto che lascia davvero senza parole. Proprio alla luce di questo - continua Cognetta -, è stato depositato un secondo esposto alla Corte dei conti, in cui viene specificata la richiesta di danno erariale in quanto sono stati erogati contemporaneamente contributi in cassa integrazione e periodi di lavoro straordinario.»

Nei mesi scorsi la Uil aveva presentato un altro esposto sulla proroga dell'appalto del valore di 75 milioni di euro avvenuta nel 2015 e sulla procedura di licenziamento per 10 dipendenti avviata l'anno successivo.

 

redazione

Altre news di politica

Pubblicità

 

Live cam

 

Archivio >

AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075