Legge su sistema previdenziale consiglieri, Rosset nominato relatore

Il testo dovebbe entrare in vigore dalla prossima legislatura

AOSTA. Inizia l'iter in Commissione della proposta di legge che cambia il sistema previdenziale per i consiglieri regionali. Ieri la Commissione Istituzioni e autonomia ha nominato come relatore l'ex presidente del consiglio regionale, Andrea Rosset (Uvp), primo firmatario del testo depositato a fine 2017.

La proposta abolisce l'attuale sistema a decorrere dalla 15a Legislatura (la prossima) e introduce la contribuzione facoltativa a favore della previdenza complementare; inoltre, disciplina la pubblicazione, sul sito istituzionale del Consiglio regionale, dei nominativi e degli importi percepiti dai Consiglieri a titolo di prestazioni previdenziali o di assegno vitalizio.

 

redazione

Altre news di politica

Pubblicità
Pubblicità