Oggi è il

Uv: sequestri preventivi della Corte dei Conti sono intempestivi

  • Pubblicato: Martedì, 13 Marzo 2018 13:54

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il Comité fédéral critica la diffusione di "notizie e opinioni fuorvianti"

sede-uv

AOSTA. Le azioni di sequestro preventivo di beni e conti correnti da parte della Corte dei conti della Valle d'Aosta nei confronti di 21 politici sono «intempestive e lesive nei confronti delle persone coinvolte, ipotizzando, a priori, elementi di colpevolezza del tutto inesistenti in assenza di qualsivoglia sentenza». Lo afferma il Comité fédéral dell'Union Valdôtaine in una nota riferita all'inchiesta dei finanziamenti regionali al Casinò de la Vallée.

Il Comité sottolinea che «non si è ancora aperta la fase processuale e che, pertanto, ogni soggetto coinvolto non è sottoposto ad alcuna condanna» e aggiunge: «gli Amministratori regionali hanno operato per mantenere operativa e aperta la casa da gioco che ancora oggi è un'azienda di ragguardevoli dimensioni ed occupa oltre 600 persone, che insieme all'indotto derivato contribuiscono ad incrementare significativamente il riparto fiscale della Valle d’Aosta». Gli interventi finanziati ed «eseguiti sugli immobili - si legge - hanno contribuito a rivalutarli ed incrementarne notevolmente il valore».

Il Comité critica poi la «diffusione continua di notizie e di opinioni fuorvianti che fanno venir meno la possibilità di un equo confronto tra le parti il quale non può che avvenire nelle sedi deputate ad ospitare il dibattimento giudiziale». L'auspicio è che «gli atti e le informazioni riguardanti la questione in essere siano trattati in futuro nel rispetto delle persone eventualmente coinvolte, alle quali va assicurato il diritto di potersi difendere nelle sedi a ciò opportunamente deputate, evitando - conclude la nota - la diffusione di notizie, di opinioni o di supposizioni che nulla hanno a che vedere con l'iter dei procedimenti in corso».

 

E.G.

Altre news di politica

 

Live cam

Archivio >

Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075