Oggi è il

Violenza sulle donne, il sindaco di Aosta: "lavorare per sensibilizzare le persone"

  • Pubblicato: Mercoledì, 11 Gennaio 2017 14:48

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Il sindaco Centoz: "spesso dati sono inferiore ai casi reali"

AOSTA. «Sono purtroppo a conoscenza di questi dati poiché ne abbiamo parlato in una delle ultime riunioni del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica. Sul territorio esistono delle strutture di accoglienza per donne che subiscono violenza familiare ma spesso i dati sono addirittura inferiori ai reali casi di violenza domestica perché spesso, purtroppo, non vengono denunciati». Così il sindaco di Aosta, Fulvio Centoz, commentando i dati sui casi di violenza domestica di cui ogni anno si occupa il pronto soccorso dell'ospedale Parini.

Gli ultimi numeri, riferiti all'anno 2016, parlando di 140 donne che in Valle d'Aosta si sono rivolte alla struttura dopo aver subito violenze.

Per il sindaco Centoz è necessario «lavorare per cercare di sensibilizzare le persone ad un tema di fondamentale importanza e di civiltà affinché si possa aiutare chi ha bisogno ma soprattutto prevenire casi che sono veramente odiosi».

 

M.C.

Altre news di politica

 

Live cam

 

Archivio >

Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075