Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Lavori pubblici, approvato il piano straordinario di finanziamenti per i Comuni

 

Contributi per opere subito cantierabili. Baccega: suggerimenti sono stati recepiti

AOSTA. Dopo il via libera preliminare in giunta ed il passaggio al Consiglio permanente degli enti locali ed in Commissione, il piano straordinario di investimento a favore dei Comuni della Valle d'Aosta è stato approvato oggi dal governo valdostano.

Previsto dalla Finanziaria 2017, il piano mette a disposizione delle amministrazioni comunali dei finanziamenti speciali per effettuare lavori sul territorio (scuole, edifici pubblici, parcheggi, impianti sportivi, illuminazione pubblica, opere stradali e altro) per i quali è già stato predisposto il progetto definitivo e che dunque sono subito cantierabili.

Rispetto alla prima bozza, la delibera approvata oggi concede ai Comuni tempo fino al 30 aprile per consegnare la domanda presso il Dipartimento Infrastrutture, viabilità e edilizia residenziale. Il finanziamento sarà poi concesso secondo l'ordine di presentazione delle istanze.

L'assessore ai lavori pubblici Mauro Baccega: "La deliberazione approvata oggi è la conclusione di un rapido iter amministrativo che ha contemplato un confronto con la Commissione consiliare competente e con il Consiglio Permanente degli Entil Locali. I suggerimenti e le modifiche avanzate in tali sedi - dice - sono state recepite e hanno contribuito a migliorare le regole di attuazione del piano straordinario".

 

E.G.

Pubblicità
Pubblicità