Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Lavoro, nuovo avviso pubblico per attività di formazione e orientamento

 

Pubblicato sul sito della Regione Valle d'Aosta - L'assessore Roscio: priorità al coinvolgimento delle realtà produttive

AOSTA. Sul sito internet della Regione Valle d'Aosta è stato pubblicato l'avviso pubblico per il finanziamento, grazie al Fondo sociale europeo, di iniziative per la formazione e l'orientamento professionale di disoccupati e persone che cercano di inserirsi nel mercato del lavoro.

Finalità dell'avviso, che si chiuderà nell'ottobre 2018, è garantire un'offerta formativa per il prossimo biennio. Gli organismi accreditati possono contare su più di 15 milioni di euro per l'organizzazione di percorsi che mirino ad accrescere le competenze delle persone che sono in cerca di lavoro.

La novità è stata presentata ieri mattina dagli assessori regionali al lavoro, Fabrizio Roscio, ed alle politiche sociali, Luigi Bertschy. "L'avviso - dice Roscio - ha lo scopo di investire sul capitale umano e passare dall'occupabilità all'occupazione delle persone: saranno in quest'ottica privilegiate le iniziative per le quali sia dimostrato il coinvolgimento di realtà produttive".

"Puntiamo, oltre che a riqualificare le figure professionali in ambito socio-sanitario e assistenziale, anche a formare nuovi operatori qualificati - aggiunge Bertschy - per far fronte ai fabbisogni di personale dedicato e specializzato da inserire nelle nostre strutture, personale che ad oggi facciamo fatica a reperire: quest’elemento risulta essenziale anche nell’ottica della riforma del welfare".

 

E.G.

Pubblicità
Pubblicità