Skyway, un video educational per i turisti sui rischi della montagna

 

Iniziativa con Fondazione Montagna Sicura per consigliare come vivere l'ambiente alpino in sicurezza

COURMAYEUR. Consigliare ai turisti il giusto approccio da avere nei confronti della montagna: con questo obiettivo Fondazione Montagna Sicura e Skyway Monte Bianco hanno realizzato un video educational che spiega i pericoli dell'alta quota, come i distacchi di roccia, la caduta nei crepacci, i repentini cambiamenti delle condizioni meteorologiche.

La scorsa estate sui social in più occasioni sono rimbalzate le immagini di turisti giunti in quota con la Skyway che si avventurano sui ghiacciai del massiccio scavalcando crepacci accompagnati in alcuni casi anche da bambini. Un comportamento che gli abituali frequentatori della montagna sanno essere pericoloso e che invece i turisti inesperti vivono come un momento di svago senza rischi.

"Skyway Monte Bianco, con le sue cabine che accompagnano fino al punto più vicino alla cima del Gigante d'Europa, rende accessibile la montagna - spiega la società della funivia -, la sua incredibile natura e il panorama unico a cui si assiste a 3.466 metri di altezza. Allo stesso tempo sa bene quanto sia importante rispettare alcune regole per vivere nel modo giusto l'ambiente alpino: un abbigliamento e un'attrezzatura adeguati, essere sempre prudenti, avere la necessaria esperienza o affidarsi a guide esperte per escursioni o per provare la straordinaria emozione di camminare sulle nevi perenni e sui ghiacciai del Monte Bianco".

Il video educational mostra tre diverse tipologie di turisti che salgono fino a Punta Helbronner e il loro differente approccio nei confronti della montagna.

 

E.G.

 

Pubblicità
Pubblicità