Psicologi e dietisti incontrano i valdostani per l'Open Day sulla salute mentale

disordini-alimentari

 

Due incontri ad Aosta il 10 ottobre

AOSTA. Dal 10 al 17 ottobre si svolgerà la quarta edizione dell'(H)-Open Day sulla salute mentale. L'iniziativa è rivolta alle donne che soffrono di ansia, disturbi dell'umore e del sonno, depressione e disturbi del comportamento alimentare ed è promossa da Onda, l'Osservatorio nazionale sulla salute della donna, con il patricinio della Società italiana di psichiatria e della Società italiana di neuropsicofarmacologia.

In Valle d'Aosta all'evento ha aderito il Centro per i Disturbi del Comportamento Alimentare dell'Azienda Usl. Per l'occasione il 10 ottobre nella sede di via Guido Rey genitori, famiglie, insegnanti e ragazzi potranno partecipare a due incontri con psicologo e dietista. Il primo si svolgerà dalle ore 9.30 alle 13.30 ed il secondo dalle ore 14 alle 15. L’accesso è libero e non occorre prenotazione.

«L'obiettivo dell'iniziativa – spiega la dott.ssa Eleonora Visentin, psicologa del Centro D.C.A. - è quello di informare e sensibilizzare la popolazione rispetto alla portata di tale patologia che continua ad investire soprattutto i giovanissimi, con importanti ricadute su tutto il nucleo familiare, e di illustrare gli interventi messi in campo».

 

Elena Giovinazzo

Pubblicità
Pubblicità