Sanità, da dicembre cambiano i presidi per incontinenti

 

Quattro incontri sul territorio valdostano per illustrare la nuova gestione

AOSTA. L'Azienda Usl della Valle d'Aosta ha organizzato quattro incontri sul territorio per presentare le novità nel servizio di presidi per i pazienti incontinenti previste dal 1° dicembre.

Dal mese prossimo sarà la ditta Santex ad occuparsi delle consegne e dei ritiri a domicilio, della gestione della privacy, del servizio di call senter e del preavviso sui temi di consegna. I valdostani interessati sono circa 3.000.

Gli incontri serali (tutti inizieranno alle ore 18) si svolgeranno nei poliambulatori di Châtillon il 22 novembre, di Donnas il 23 novembre e di Morgex il 29 novembre e ad Aosta, nella sala polivalente dell'ospedale U. Parini, il 30 novembre.

 

redazione

 

Pubblicità
Pubblicità