Medici in sciopero il 12 dicembre in tutta Italia

Ausl Valle d'Aosta: garantite urgenze e prestazioni indispensabili

ospedale-lettoAOSTA. Giornata di sciopero nazionale domani, 12 dicembre, dei medici e dei dirigenti sanitari del Servizio sanitario nazionale. Hanno aderito numerose organizzazioni sindacali e la partecipazione si preannuncia alta.

In Valle d'Aosta saranno garantite «sia le urgenze sia l'erogazione delle prestazioni indispensabili, così come previsto dalle disposizioni normative di riferimento», fa sapere l'Azienda Usl.

Lo sciopero di 24 ore, è scritto nella nota inviata alla presidenza del Consiglio dei ministri, è stato proclamato per «protestare, tra l'altro, contro l'insufficienza del finanziamento previsto per il Fondo Sanitario Nazionale 2018, l'esiguità delle risorse assegnate al finanziamento dei contratti di lavoro e i ritardi nei processi di stabilizzazione del precariato, compreso quello addetto alla ricerca».

 

C.R.

Altre news su sanità e ambiente

Pubblicità
Pubblicità