Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Cittadinanzattiva: in Valle d'Aosta costo dell'acqua a 243 euro

 

Nel 2015 tariffa cresciuta del 10,5% rispetto al 2014

AOSTA. Il costo dell'acqua ad Aosta è aumentato tra 2014 e 2015 del 10,5 per cento e del 65,3 per cento dal 2007. Nonostante questo incremento la bolletta del servizio idrico integrato resta tra le più basse d'Italia. Dall'undicesima edizione del Dossier acqua di Cittadinanzattiva emerge infatti che il costo annuale ammonta a 243 euro a fronte di una media nazionale di 376 euro.

Prendendo in considerazione le regioni, la Valle d'Aosta ha registrato il costo più basso dopo il Molise (142 euro) e l'aumento più alto dopo la Toscana (12,2%).

Cittadinanzattiva ha analizzato anche la dispersione della rete idrica. Solo il 21 per cento dell'acqua immessa nelle tubature va dispersa (era il 39% nel 2007) rispetto al 33 per cento della media nazionale.

 

redazione

 

Pubblicità

Mobile Link